Mezzogiorno Europa per la Festa dell'Europa
Ripristina Riduci a icona
Stampa Stampa

Segnala la notizia Segnala via email

Misura il testo Cambia dim. del testo

| Condividi
 
8-9-10 Maggio 2009. 3 Giorni di festa a Napoli Città della Scienza
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CREATIVITÀ INNOVAZIONE DEMOCRAZIA
 
La creatività è il motore dell’innovazione ed è un fattore chiave per lo sviluppo delle competenze individuale, imprenditoriale e sociale e per il benessere di tutti nella società.
In occasione dell’Anno Europeo dell’Innovazione e della creatività, Napoli sceglie Città della Scienza per festeggiare l’Europa con dibattiti, animazioni e tante sorprese
 
 
VENERDI' 8 MAGGIO
 
Galileo Galilei
ore 10.00
Benvenuto Musicale dell’Orchestra della SMS ad indirizzo musicale Michelangelo, Napoli
 
Saluti

Rosa Iervolino Sindaco di Napoli

Vittorio Silvestrini Presidente della Fondazione IDIS-Città della Scienza
 
Nicola Oddati  Assesore alla Cultura e ai Rapporti Internazionali Comune di Napoli

Andrea Geremicca Presidente della Fondazione Mezzogiorno Europa

2009: i giovani scelgono l’Europa
Studenti di scuole superiori e studenti universitari incontrano rappresentanti delle Istituzioni comunitarie per discutere di: immigrazione, cultura ed istruzione, politica estera e diritti umani.
Partecipano
 
Amb. Rocco Antonio Cangelosi Consigliere Diplomatico del Presidente della Repubblica
 
Valerio Salvatore Consigliere Gruppo Lavoratori Comitato Economico e Sociale Europeo

Andrea Pierucci Capo di Gabinetto del Presidente Comitato Economico e Sociale
Europeo
 
Carlo Marzocchi Ufficio per l'Italia del Parlamento Europeo
 
Massimo Fragola Docente di Diritto UE Università della Calabria

Studenti delle Scuole Superiori Margherita di Savoia, Casanova e Giustino Fortunato
 
Studenti Universitari dell’Università di Napoli “L’Orientale”
 
Modera
Raffaele Porta Presidente dell’Osservatorio Euromediterraneo e del Mar Nero
 
 
Galileo Galilei
ore 12.00
Presentazione del Consiglio Junior della X municipalità 

Intervengono

Gioia Rispoli Assessore all’Educazione del Comune di Napoli

Giuseppe Balzamo Presidente della X Muncipalità
 
Luca Simeone Vicepresidente della X Muncipalità

Partecipano
I ragazzi delle scuole SMS Michelangelo, SMS G.Gigante, SMS Augusto, SMS Nevio, 39° Circolo “Leopardi”, 63° Circolo “Andrea Doria”, 73° Circolo “Madonna Assunta”
 
Conclusioni
 
Alfonso Matera Direttore Collegio Europeo di Parma, Consigliere Speciale Vicepresidenza Commissione Europea
 
 
Scienze Center
ore11.00, 12.00, 15.00
La fisica e l'Euro. Osservazioni ed esperimenti
 
 
 
SABATO 9 MAGGIO

LE DIMOSTRAZIONI SCIENTIFICHE
ore 11.00, 15.00 Liquidi magnetici, metalli che “ricordano”la loro
forma, tessuti che non si bagnano, visiere che non si appannano… materiali dalle proprietà davvero uniche con le nanotecnologie
 
INCONTRO CON L’ESPERTO
ore 12.00 I colori delle biotecnologie. Un rapido viaggio nelle applicazioni innovative delle biotecnologie tra salute, ambiente e industrie.
a cura del prof. Edgardo Filippone della Facoltà di Scienze Biotecnologiche, Università degli Studi di Napoli "Federico II"

I LABORATORI DELLA CREATIVITÀ
ore 10.30 Il libretto “magico” dell’Europa (5-11 anni)
I bambini potranno colorare e comporre un libretto da sfogliare con i tutti i paesi della comunità europea
ore 12.00 Costruisci la tua Europa (6-11 anni)
Forbici, colla e colori per conoscere, divertendosi, l’Unione Europea
ore 15.30 Macchine del futuro (4-7 anni)
I bambini potranno dar forma alla loro fantasia e creatività disegnando le loro “macchine del futuro”
 
 
 
DOMENICA 10 MAGGIO

LE DIMOSTRAZIONI SCIENTIFICHE
ore 12,00 Creatività, Immaginazione, memoria… come funziona il nostro cervello?Osservazioni scientifiche e giochi per conoscere il nostro organo più importante
ore 15,30 Liquidi magnetici, metalli che “ricordano”la loro forma, tessuti che non si bagnano, visiere che non si appannano… materiali dalle proprietà davvero uniche con le nanotecnologie

I LABORATORI DELLA CREATIVITÀ
ore 10.30 Il libretto “magico” dell’Europa
(5-11 anni)
I bambini potranno colorare e comporre un libretto da sfogliare con i tutti i paesi della comunità europea

ore 12.00 Lapsus e illusioni…gli scherzi del cervello (5-11 anni)
Con giochi e illusioni i bambini comprendono come il suo funzionamento

ore 15.30 I colori dell’Europa
I paesi dell’Europa diventano un puzzle che ciascun bambino potrà decorare e caratterizzare a suo piacimento, al termine, tutti i bambini insieme costruiranno l’Europa

PLANETARIO
ore 18.00 I cieli d’Europa